Potete scegliere fra centinaia di argomenti biblici, con la possibilità di approfondirli. Forse non tutti saranno di vostro interesse. Scorrete la pagina o cliccate sul pulsante di una serie per scoprire le tematiche della Bibbia per te…

[vcex_spacing]
  • Tutto
  • Documenti ufficiali
  • Dossier
  • Punti dottrinali
  • Statuti

01 – Le Scritture

Le Scritture, Antico e Nuovo Testamento, sono la Parola di Dio redatta, trasmessaci per ispirazione divina per mezzo di santi uomini di Dio, che hanno parlato e scritto guidati dallo Spirito Santo. Tramite questa Parola, Dio ha comunicato all’uomo la conoscenza necessaria per la salvezza. Le Scritture sono la rivelazione infallibile della sua volontà. Esse rappresentano il modello per il…

02 – La Trinità

C’è un solo Dio: Padre, Figlio e Spirito Santo, un’unità di tre persone coeterne. Dio è immortale, onnipotente, onnisciente, onnipresente e al di sopra di ogni cosa. Egli è infinito e trascende l’umana comprensione, ma si fa conoscere tramite la sua rivelazione. Egli è per sempre degno dell’adorazione e del servizio di tutta la creazione (cfr. Dt 6:4; Mt 28:19;…

03 – Il Padre

Dio, Padre eterno, è il Creatore, la Fonte, il Sostenitore, il Sovrano di tutta la creazione. Egli è giusto e santo, misericordioso e pietoso, lento all’ira, ricco di immutabile amore e di fedeltà. Le qualità e i poteri espressi nel Figlio e nello Spirito Santo sono anche rivelazioni del Padre (cfr. Gn 1:1; Ap 4:11; 1 Cor 15:28; Gv 3:16;…

04 – Il Figlio

Dio, l’eterno Figlio, si è incarnato in Gesù Cristo. Per mezzo di lui sono state create tutte le cose, è stato rivelato il carattere di Dio, si compie la salvezza dell’umanità e il mondo viene giudicato. Per sempre vero Dio, egli divenne anche vero uomo: Gesù Cristo. Fu concepito dallo Spirito Santo e nacque dalla vergine Maria. Visse e sperimentò…

05 – Lo Spirito Santo

Dio, l’eterno Spirito, partecipò attivamente con il Padre e con il Figlio alla creazione, all’incarnazione e alla redenzione. Egli ispirò gli autori delle Scritture. Riempì con la sua potenza la vita di Cristo. Egli chiama a sé gli esseri umani e mostra loro la propria condizione di peccato. Egli trasforma a immagine di Dio coloro che rispondono al suo invito.…

06 – La Creazione

Dio è il Creatore di tutte le cose e ha rivelato nelle Scritture il resoconto autentico della sua attività creativa. In sei giorni il Signore fece «i cieli e la terra» e tutte le cose viventi che sono in essa e si riposò il settimo giorno di quella prima settimana. In questo modo egli stabilì il sabato come un memoriale…

07 – La natura dell’uomo

L’uomo e la donna sono stati creati a immagine di Dio, ognuno con la propria individualità, con il potere e la libertà di pensare e agire. Sebbene creati come esseri liberi, ognuno è un’unità indivisibile di corpo, mente e spirito, dipendente da Dio per la vita, il respiro e ogni altra cosa. Quando i nostri progenitori disubbidirono al Signore, negarono…

08 – Il gran conflitto

Tutta l’umanità è coinvolta in un grande conflitto fra Cristo e Satana riguardo al carattere di Dio, alla sua legge e alla sua sovranità sull’universo. Questo conflitto iniziò in cielo, quando un essere creato, dotato di libera scelta, esaltando sé stesso, divenne Satana, l’avversario di Dio, inducendo alla rivolta una parte degli angeli. Egli introdusse uno spirito di ribellione in…

09 – La vita, la morte e la risurrezione del Cristo

Con la vita in perfetta ubbidienza di Cristo alla volontà di Dio, con le sue sofferenze, la sua morte e la sua risurrezione Dio ha provveduto all’unico mezzo per espiare il peccato dell’uomo, affinché coloro che per fede accettano questa redenzione possano avere la vita eterna e l’intera creazione possa comprendere meglio l’infinito e santo amore del Creatore. Questa perfetta…

10 – L’esperienza della salvezza

Nel suo amore infinito e nella sua grande misericordia Dio considerò Cristo, che non conobbe peccato, come peccatore al nostro posto affinché in lui potessimo diventare giustizia di Dio. Guidati dallo Spirito Santo ci rendiamo conto dei nostri limiti, riconosciamo la nostra natura peccaminosa, ci pentiamo dei nostri errori ed esercitiamo la nostra fede in Gesù accettandolo come Signore e…

11 – Crescere in Cristo

Con la sua morte sulla croce Gesù ha trionfato sulle forze del male. Egli, che ha soggiogato gli spiriti demoniaci durante il suo ministero terreno, ha distrutto il loro potere e ha reso certa la loro distruzione finale. La vittoria di Gesù ci dà la vittoria sulle forze maligne che ancora cercano di controllarci, se camminiamo con lui in pace,…

12 – La chiesa

La chiesa è la comunità dei credenti che professano Gesù Cristo come Signore e Salvatore. Come il popolo di Dio dell’Antico Testamento, siamo chiamati a distaccarci dal mondo e unirci per il culto, per la comunione fraterna, per lo studio della Parola, per la celebrazione della Cena del Signore, per il servizio nei confronti di tutta l’umanità e per la…

13 – Il «rimanente» e la sua missione

La chiesa universale è composta da tutti coloro che credono veramente in Cristo, ma negli ultimi giorni, in un periodo di generale apostasia, un rimanente è chiamato a osservare i comandamenti di Dio e preservare la fede di Gesù. Questo rimanente annuncia che è giunta l’ora del giudizio, proclama la salvezza in Cristo e annuncia la sua imminente seconda venuta.…

14 – L’unità del corpo di Cristo

La chiesa è un corpo con molte membra chiamate da ogni nazione, tribù, lingua e popolo. In Cristo noi siamo una nuova creatura: distinzioni di razza, cultura, livello d’istruzione, nazionalità, differenze di classe, fra ricchi e poveri o fra maschi e femmine, non devono rappresentare motivi di divisione. Siamo tutti uguali in Cristo che, mediante un unico Spirito, ci ha…

15 – Il battesimo

Con il battesimo professiamo la nostra fede nella morte e nella risurrezione di Gesù Cristo e testimoniamo della nostra morte al peccato e della nostra decisione di iniziare una nuova vita. In questo modo riconosciamo Cristo come Signore e Salvatore, diventiamo suo popolo e siamo accolti come membri dalla sua chiesa. Il battesimo è il simbolo della nostra unione con…

16 – La santa Cena

La Cena del Signore è la partecipazione ai simboli del corpo e del sangue di Gesù come espressione di fede in lui, nostro Signore e Salvatore. In questa esperienza di comunione Cristo è presente per incontrare e fortificare il suo popolo. Partecipandovi proclamiamo con gioia la morte del Signore fino al suo ritorno. La preparazione per la santa Cena include…

17 – I doni dello Spirito

In ogni epoca, Dio concede a tutti i membri della sua chiesa i doni spirituali che ognuno utilizzerà in un servizio motivato dall’amore, per il bene comune della chiesa e dell’umanità. Elargiti dallo Spirito Santo, che li distribuisce «a ciascuno in particolare come egli vuole», i doni assicurano quelle capacità e quella vocazione necessarie alla chiesa per l’esercizio delle funzioni…

18 – Il dono di profezia

Le Sacre Scritture attestano che uno dei doni dello Spirito Santo è la profezia. Questo dono è un segno che identifica la chiesa del rimanente e noi crediamo che si sia manifestato nel ministero di Ellen G. White. I suoi scritti si esprimono con autorità profetica e offrono alla chiesa incoraggiamento, guida, istruzione e correzione. In essi si afferma, in…

19 – La legge di Dio

I grandi princìpi della legge di Dio sono contenuti nei dieci comandamenti e sono stati manifestati nella vita di Cristo. Essi sono l’espressione dell’amore di Dio, della sua volontà e dei suoi propositi relativi alla condotta e alle relazioni umane e sono vincolanti per tutti gli uomini di ogni epoca. Questi principi costituiscono la base del patto di Dio con…

20 – Il Sabato

L’amorevole Creatore, dopo i sei giorni creativi, si riposò il settimo giorno e istituì il sabato per tutti gli uomini come memoriale della creazione. Il quarto comandamento dell’immutabile legge di Dio richiede l’osservanza del settimo giorno, il sabato, come giorno di riposo, di culto e di servizio in armonia con l’insegnamento e l’esempio di Gesù, Signore del sabato. Il sabato…

21 – La gestione cristiana della vita

Noi siamo gli amministratori di Dio ai quali egli ha affidato tempo e opportunità, capacità e beni, ricchezze naturali e risorse della terra. Noi siamo responsabili nei suoi confronti del loro corretto utilizzo. Riconosciamo la sovranità di Dio mediante un leale servizio, offerto a lui e ai nostri simili, e mediante la restituzione della decima e delle offerte per la…

22 – Uno stile di vita cristiano

Siamo invitati a essere un popolo santo che pensa, sente e agisce in armonia con i principi del cielo. Affinché lo Spirito possa ricreare in noi il carattere del nostro Signore, dobbiamo impegnarci solo in quelle cose che produrranno nella nostra vita purezza cristiana, salute e gioia. Questo significa che cerchiamo di conformare i nostri divertimenti e i nostri svaghi…

23 – Il matrimonio e la famiglia

Il matrimonio fu istituito da Dio in Eden e da Gesù fu riaffermato come unione d’amore, per tutta la vita, fra un uomo e una donna. Per il cristiano il matrimonio è un impegno con Dio oltre che con il coniuge e perciò è bene che sia contratto solo fra due persone che condividono la stessa fede. L’amore, l’onore, il…

24 – Il ministero di Cristo nel santuario del cielo

In cielo c’è un santuario: vero tabernacolo «che il Signore e non un uomo, ha eretto». Cristo vi officia in nostro favore, mettendo così a disposizione dei credenti i benefici del sacrificio espiatorio da lui offerto una volta per sempre alla croce. Egli iniziò il suo ministero di Sommo Sacerdote e di nostro Intercessore alla sua ascensione. Nel 1844, alla…

25 – Il ritorno di Cristo

Il ritorno di Cristo è la beata speranza della chiesa, la vetta più elevata del Vangelo. La venuta del Salvatore sarà letterale, personale, visibile e globale. Quando ritornerà, i morti giusti risusciteranno e, insieme con i viventi giusti, saranno glorificati e trasportati in cielo, mentre gli empi morranno. L’adempimento della maggior parte delle profezie e l’attuale condizione del mondo indicano…

26 – La morte e la risurrezione

«Il salario del peccato è la morte». Dio, però, che solo è immortale, darà la vita eterna ai redenti. Fino a quel giorno la morte è una condizione di assoluta incoscienza per tutti. Quando Cristo – che è la nostra vita – apparirà, i giusti risuscitati e i giusti viventi saranno glorificati e portati a incontrare il Signore nell’aria. La…

27 – Il millennio e la fine di un’era di peccato

Il millennio è il regno millenario di Cristo in cielo con i suoi santi fra la prima e la seconda risurrezione. In questo periodo di tempo saranno giudicati gli empi e la terra sarà in uno stato di totale desolazione, priva di esseri umani viventi e abitata solo da Satana e i suoi angeli. Alla fine del millennio, Cristo con…

28 – La nuova terra

Nella nuova terra di giustizia, Dio assicurerà una dimora eterna per i redenti e un ambiente perfetto per la vita eterna, l’amore, la gioia e la conoscenza in sua presenza. Dio stesso infatti abiterà con il suo popolo e la sofferenza e la morte non ci saranno più. Il gran conflitto terminerà e non vi sarà più peccato. Tutte le…

Abuso e violenza in famiglia

Gli avventisti affermano la dignità e il valore di ogni essere umano e denunciano ogni forma di abuso fisico, sessuale ed emozionale e di violenza in famiglia. Riconosciamo la portata mondiale di questo problema e i seri e duraturi effetti sulla vita di quelli che vi sono coinvolti. Crediamo che i cristiani debbano reagire all’abuso e alla violenza domestica sia…

Ambiente e l’ecologia

Dichiarazione approvata nell’ottobre 1992. Avendo gli avventisti del 7° giorno una concezione del mondo strettamente legata alla loro fede, è in termini religiosi che deve essere trattato il loro rapporto con l’ambiente. Per gli avventisti del 7° giorno, il mondo nel quale viviamo è un dono d’amore del nostro Creatore, «Colui che ha fatto il cielo, la terra, il mare…

Anno 2000

La Chiesa avventista afferma che nessuno significato religioso è legato all’anno 2000 La Chiesa Avventista del 7° Giorno ha pubblicato una dichiarazione che esprime il suo punto di vista circa l’anno 2000. “L’anno 2000 non ha nessun particolare significato profetico,” – si afferma nella dichiarazione. La Chiesa rigetta “qualsiasi speculazione che gli conferisca un particolare significato religioso”. Riferendosi alla seconda…

Associazione Internazionale per la Difesa Libertà Religiosa

Associazione Internazionale per la Difesa della Libertà Religiosa (AIdlr) La difesa della libertà religiosa è sempre stata una preoccupazione della Chiesa Avventista. Essa ha creato e aderito a numerosi organismi internazionali che avevano come obiettivo la difesa della libertà. Uno di questi è l’Aidlr di cui pubblichiamo la dichiarazione dei principi. La posizione della Chiesa Avventista sulla libertà religiosa è…

Benessere e Valore dell’infanzia

57.ma Sessione della Conferenza Generale TORONTO – 4 luglio 2000 ore 10.00 Nella sala del Windows SkyDome Restaurant è stata presentata la Dichiarazione sul benessere e valore dell’infanzia dalla dott.ssa Lyn Behrens, presidente dell’Ospedale Loma Linda, da Jean Parchment e da Virginia Smith (Child Ministry director GC). Gli avventisti del settimo giorno affermano il diritto di ogni bambino a vivere…

Chiesa e Società

Come Chiesa Cristiana Avventista del 7° Giorno, siamo invitati a riflettere sulla società contemporanea, caratterizzata da elementi preoccupanti, quali: il progressivo deterioramento della morale pubblica, corruzione e perdita di valori; l’omologazione nei costumi, favorita dall’influsso dei media; il diffuso senso di insicurezza e instabilità che può portare le persone a cercare un’ancora in organismi potenzialmente autoritari; i ritmi di velocità…

Clonazione umana

Gli Avventisti pubblicano una Dichiarazione sulle questioni relative all’etica della clonazione umana Nell’incontro di Foz do Iguacu, il Consiglio Annuale della Chiesa ha votato di approvare la Dichiarazione che enuncia le preoccupazioni riguardanti la possibile clonazione di esseri umani.”Da questa prospettiva, – afferma la Dichiarazione,- deriva la responsabilità cristiana di presentare una sentita questione etica in relazione alla clonazione umana”.…

Considerazioni sulla procreazione umana assistita

I progressi della tecnologia medica hanno condotto numerosi interventi studiati per aiutare la procreazione umana. Procedure quali l’inseminazione artificiale, la fecondazione in vitro, le madri in affitto, i trasferimenti degli embrioni e la clonazione forniscono un numero maggiore di nuove scelte per quanto riguarda la riproduzione umana. Tali interventi sollevano questioni etiche per i cristiani che cercano di capire la…

Cure ai malati terminali

Dichiarazione sulle cure ai malati terminali Tutti coloro che hanno scelto la Bibbia come loro guida sanno che, dopo il peccato, la morte fa parte della condizione umana (Genesi 2:17; Romani 5; Ebrei 9:27). «Vi è un tempo per nascere e un tempo per morire» (Ecclesiaste 3:2). Sebbene la vita eterna sia un dono offerto a tutti coloro che accettano…

Dichiarazione della Chiesa avventista per l’eliminazione della violenza contro le donne

In quanto membri della Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno, vogliamo far sentire la nostra voce insieme a chi, come noi, vuole eliminare definitivamente la violenza contro donne e ragazze. Le statistiche a livello globale indicano che in tutte le società donne e ragazze sono più spesso vittime di violenze. Azioni o minacce che possono sfociare in sofferenze o danni…

Dichiarazione della Chiesa avventista su attività e spirito di competizione

Prospettive e analisi Introduzione La chiesa avventista del settimo giorno e le sue varie organizzazioni desiderano chiarire la loro posizione in merito alla competizione e all’antagonismo e consigliare alcune linee guida riguardo a quelle attività che possono prevedere uno spirito di competizione. Queste proposte intendono dare una direzione e una guida a singoli membri, chiese, federazioni e istituzioni della chiesa…

Dichiarazione della Chiesa avventista su uso, abuso e dipendenza da sostanze chimiche

La chiesa avventista del settimo giorno, organizzatasi ufficialmente nel 1863, sin dall’inizio della sua storia ha affrontato il tema dell’uso delle bevande alcoliche e del tabacco. La chiesa ha condannato entrambi come distruttivi per la vita, la famiglia e la spiritualità ed ha adottato, nella pratica, una definizione di temperanza che spinge a «una totale astinenza da ciò che è…

Dichiarazione della Chiesa avventista sui costumi sessuali, preoccupazioni

Nella sua infinità bontà e saggezza, Dio ha creato gli esseri umani sia maschi che femmine, e così facendo ha posto le basi della società sulle solide fondamenta di amorevoli famiglie. Lo scopo di Satana è però quello di corrompere ogni cosa buona; e la corruzione di ciò che è meglio porta inevitabilmente al peggio. Sotto l’influsso della passione non…

Dichiarazione della Chiesa avventista sui pericoli dei cambiamenti climatici

Un appello rivolto ai governi dei paesi industrializzati Gli scienziati ci mettono in guardia a proposito del fatto che il graduale riscaldamento dell’atmosfera, dovuto alle attività dell’uomo, provocherà gravi conseguenze ambientali. Il clima cambierà, con il conseguente aumento di tempeste, inondazioni e siccità. Al fine di mantenere tali cambiamenti entro limiti sopportabili, è necessario ridurre significativamente le emissioni di gas…

Dichiarazione della Chiesa avventista sul benessere e sul valore dei bambini

Gli avventisti del settimo giorno affermano il diritto di ogni bambino a un ambiente familiare stabile e felice, alla libertà e al sostegno per crescere e diventare adulti secondo il piano di Dio. Nel 1989, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha riconosciuto l’importanza fondamentale dei bambini votando la «Convenzione sui diritti dell’Infanzia». In armonia con molti di questi elevati principi,…

Dichiarazione della Chiesa avventista sul controllo delle nascite

Oggi i progressi scientifici permettono più che nel passato un più ampio controllo della fertilità e della riproduzione umana. Questi strumenti fanno sì che si possano avere rapporti sessuali con un’aspettativa di gravidanza molto ridotta. Le coppie cristiane sposate hanno un potenziale di controllo della fertilità che ha sollevato molti interrogativi, con un ampio spettro di implicazioni religiose, mediche, sociali…

Dichiarazione della Chiesa avventista sul creato, sua salvaguardia

Una dichiarazione sull’ambiente. Il mondo in cui viviamo è un dono d’amore del nostro Dio Creatore, «Colui che ha fatto il cielo, la terra, il mare e le fonti delle acque!» (Ap. 14:7; 11:17,18). All’interno di questa creazione Egli ha inserito gli esseri umani che ha messo intenzionalmente in relazione con Se stesso, con gli altri e con il mondo…

Dichiarazione della Chiesa avventista sul divieto di vendita di armi d’assalto ai civili

Armi automatiche e semi-automatiche di tipo militare stanno diventando sempre più accessibili ai civili. In alcune parti del mondo è abbastanza facile procurarsi tali armi. Esse compaiono non solo nelle strade, ma anche nelle mani di giovani studenti. Molti sono i crimini commessi con questo genere di armi. Si tratta di strumenti nati per uccidere e quindi non è lecito…

Dichiarazione della Chiesa avventista sul nostro Nome e la nostra Missione

Il nostro Nome Il nome Avventisti del Settimo Giorno comprende il nostro credo fondamentale in quanto chiesa. “Avventista” riflette la nostra profonda convinzione nell’imminente ritorno (“avvento”) di Gesù. “Del Settimo Giorno” si riferisce al Sabato Biblico (Shabbat), che sin dalla Creazione è sempre stato il settimo giorno della settimana. La nostra Missione La missione della Chiesa Avventista del settimo giorno…

Dichiarazione della chiesa avventista sull’abuso sui minori

L’abuso sui minori si verifica quando un adulto usa la sua forza, la sua autorità o la sua posizione di fiducia per coinvolgere un bambino in attività o comportamenti di tipo sessuale. L’incesto, una particolare forma di abuso sui minori, è caratterizzato da una qualsiasi attività sessuale fra un bambino e un suo genitore (naturale o acquisito), chi ne fa…

Dichiarazione della Chiesa avventista sull’AIDS

La sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS) e le condizioni ad essa collegate si stanno diffondendo rapidamente nel mondo. Sulla base di studi statistici si stima che nel prossimo futuro, in molte nazioni, ogni chiesa di 100 o più membri includerà almeno un membro che ha un amico o un parente con l’AIDS. Due sono le fonti principali di trasmissione dell’AIDS:…

Dichiarazione della Chiesa avventista sull’ambiente

Gli avventisti del settimo giorno credono che l’umanità sia stata creata ad immagine di Dio, quindi rappresentandolo come Sua amministratrice, per gestire l’ambiente in maniera fedele e fruttifera. Purtroppo, la corruzione e lo sfruttamento sono stati portati nella gestione del dominio di cui l’uomo è responsabile. Sempre più persone sono state coinvolte in una megalomane distruzione delle risorse terrestri, producendo…

Dichiarazione della Chiesa avventista sull’omosessualità

La Chiesa Cristiana Avventista del 7° Giorno riconosce che ogni essere umano è prezioso agli occhi di Dio e cerca di servire tutti gli uomini e le donne nello spirito di Gesù. Crediamo anche che, per la grazia di Dio e attraverso l’incoraggiamento della comunità di fede, un individuo possa vivere in armonia con i principi della Parola di Dio.…

Dichiarazione della Chiesa avventista sull’Osservanza del Sabato

Scopo e prospettiva L’obiettivo principale di questo documento relativo all’osservanza del Sabato è quello di fornire consigli e direttive a quei membri che vogliono fare un’esperienza più ricca e significativa nell’osservanza del giorno di riposo. Si spera che questo riesca ad apportare uno slancio verso una reale riforma nell’osservanza del Sabato in tutto il mondo. Coscienti del fatto che la…

Dichiarazione della Chiesa avventista sull’uso di droghe

La chiesa avventista del settimo giorno invita i popoli di tutto il mondo a cooperare per debellare l’epidemia mondiale dell’uso di droghe che mina la struttura sociale delle nazioni e a livello individuale spesso uccide le proprie vittime o le indirizza sulla via del crimine. Gli avventisti del settimo giorno ritengono che la Bibbia insegni che ogni corpo umano «è…

Dichiarazione della Chiesa avventista sulla famiglia

Il legame familiare è tra tutte le relazioni terrene quella più stretta, tenera e sacra. Dio ha istituito la famiglia perché fosse esempio primario di quei rapporti calorosi e premurosi che il cuore di ogni essere umano anela. I bisogni profondi e stabili di appartenenza, amore e intimità vengono soddisfatti in modo significativo in ambito familiare. Dio benedice la famiglia…

Dichiarazione della Chiesa avventista sulla libertà di parola e la diffamazione delle religioni

Una delle caratteristiche distintive dell’essere umano è l’abilità concessagli da Dio di parlare di cose astratte attraverso discorsi, simboli e testi scritti. Questa capacità è espressa al massimo del suo potenziale nel campo della fede. La comunicazione riguardante il credo religioso è fondamentale per la nostra capacità di esplorare il significato e lo scopo della vita, per discutere i valori…

Dichiarazione della Chiesa avventista sulla Povertà Globale

La povertà è presente in ogni società. La povertà deruba gli esseri umani dei diritti più basilari. Lascia le persone nella fame; le priva di cure mediche, di acqua pulita, dell’istruzione, dell’opportunità di lavorare e spesso sfocia in un senso di impotenza, disperazione e disuguaglianza. Ogni giorno, più di 24.000 bambini muoiono a causa di condizioni evitabili prodotte dalla povertà.…

Dichiarazione della Chiesa avventista sulla Sacra Bibbia

In qualità di delegati della sessione della Conferenza Generale del 2010 ad Atlanta, Georgia, riconfermiamo la nostra fiducia nella rivelazione divina e nell’ispirazione della Bibbia, la sua autorità nella vita della Chiesa e di ogni credente, e il suo ruolo fondamentale per la fede, la dottrina e la condotta. La Bibbia ci trasmette un messaggio di salvezza nel contesto di…

Dichiarazione della Chiesa avventista sulle unioni omosessuali. Una conferma del matrimonio cristiano

Negli ultimi decenni la Chiesa Cristiana Avventista del 7° Giorno ha sentito l’esigenza di riaffermare in vari modi la sua posizione sul matrimonio, la famiglia e la sessualità. Questi argomenti sono al centro di molte questioni pressanti che la società si trova a dover affrontare. Ciò che per secoli è stato considerato moralmente imprescindibile circa l’istituzione del matrimonio, oggi è…

Dichiarazione della Chiesa avventista sullo Spirito di Profezia come manifestato nel ministero e negli scritti di Ellen G. White

Noi, delegati della sessione della Conferenza Generale del 2010 ad Atlanta, Georgia, riconosciamo con gratitudine il persistente contributo alla Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno apportato dagli scritti e dal ministero di Ellen G White. Noi siamo testimoni di come la Chiesa sia stata benedetta e guidata da Dio attraverso i consigli ispirati della sua messaggera. I suoi consigli esaltano…

Dichiarazione della Chiesa avventista: Risposta al documento Una Conferma della Creazione

Dato che la fede in un creazione letterale di sei giorni è indissolubilmente legata all’autorità della Scrittura, e; Dato che tale fede si allaccia ad altre dottrine della Scrittura, incluse quelle riguardanti il Sabato e l’Espiazione, e; Dato che gli avventisti del settimo giorno, alla luce di Apocalisse 14:6,7, intendono la propria missione come inclusiva di una chiamata rivolta al…

Dichiarazione della Chiesa avventista: Risposta al documento Una Conferma della Creazione – Riconferma

Votata per riconfermare e sostenere la seguente dichiarazione votata nel 2004 al consiglio annuale in risposta al rapporto del comitato di organizzazione dei convegni internazionali su Fede e Scienza, “Una Conferma della Creazione”, che afferma quanto segue: Dato che la fede in un creazione letterale di sei giorni è indissolubilmente legata all’autorità della Scrittura, e; Dato che tale fede si…

Dichiarazione della Chiesa avventista: Una Conferma della Creazione

Rapporto del comitato di organizzazione dei convegni internazionali su Fede e Scienza (2002-2004) al comitato esecutivo della Conferenza Generale, tramite l’ufficio del presidente della Conferenza Generale, 10 settembre 2004.* Introduzione Le prime parole della Bibbia sono il fondamento di tutto ciò che segue. «In principio Dio creò i cieli e la terra…» Genesi 1:1. In tutta la Scrittura la creazione si celebra…

Dichiarazione sui rapporti umani

Gli avventisti del 7° giorno deplorano e cercano di combattere tutte le forme di discriminazione basate su razza, tribù, nazionalità, colore e genere. Crediamo che ogni persona sia stata creata a immagine di Dio, che ha tratto da uno solo tutte le nazioni degli uomini (Atti 17:26). Facciamo tutto il possibile per continuare il ministero della riconciliazione di Gesù Cristo,…

Dichiarazione sui vaccini

La Chiesa Avventista del Settimo Giorno pone un forte accento sulla salute e sul benessere. L’importanza per la salute si fonda sulla rivelazione biblica, sugli scritti ispirati di Ellen G. White (co-fondatrice della Chiesa) e sulla letteratura scientifica peer-reviewed. Pertanto, incoraggiamo la vaccinazione/immunizzazione responsabile e non abbiamo alcun motivo religioso, o basato sulla fede, per non incoraggiare i nostri membri…

Dichiarazione sul matrimonio

Le questioni che riguardano il matrimonio si possono valutare correttamente solo se considerate alla luce dell’ideale divino che ne costituisce il fondamento. Esso fu istituito da Dio nell’Eden e definito da Gesù Cristo come monogamo ed eterosessuale, un’unione d’amore, per tutta la vita, fra un uomo e una donna. Al culmine della sua attività creativa, Dio fece l’uomo maschio e…

Dichiarazione sul transgender

La crescente consapevolezza dei bisogni e delle sfide che uomini e donne transgender vivono, e l’aumento delle questioni transgender alla ribalta sociale nel mondo sollevano questioni importanti non solo per le persone colpite dal fenomeno transgender, ma anche per la Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno. Pur se le lotte e le sfide di coloro che si identificano come transgender…

Dichiarazione sull’aborto

Questa dichiarazione, approvata nell’ottobre 1992, esprime la posizione avventista sull’interruzione volontaria di gravidanza. Il documento è stato preparato da un gruppo di una quarantina di studiosi (teologi, psicologi, medici, biologi, filosofi, ecc…). Si tratta della prima dichiarazione ufficiale della Chiesa su questo argomento. Infatti, l’unico documento approvato in precedenza dalla Conferenza Generale, nel 1970, forniva delle direttive generali destinate alle…

Dichiarazione sulla disciplina e tutela dei bambini

Gli avventisti del settimo giorno attribuiscono ai bambini un gran valore. Alla luce della Bibbia essi sono considerati doni preziosi di Dio affidati alle cure dei genitori, della famiglia, della comunità di fede e della società in generale. I bambini posseggono l’enorme potenziale di apportare contributi positivi alla Chiesa e alla società. Cura, protezione e sviluppo scrupolosi sono estremamente importanti.…

Dichiarazione sulla gestione dell’ambiente

La chiesa cristiana avventista del settimo giorno crede che l’umanità sia stata creata a immagine di Dio. Essa deve quindi rappresentare Dio in qualità di Sua amministratrice e gestire l’ambiente in maniera fedele e fruttifera. La natura è un dono di Dio. Purtroppo, sempre più persone vengono coinvolte in una sconsiderata distruzione delle risorse della terra, producendo così sofferenza generale,…

Dichiarazione sulla pornografia

Culture e tribunali possono discutere definizioni e conseguenze della pornografia (la letteratura della perversione sessuale), ma sulla base di principi eterni, gli avventisti del settimo giorno provenienti da ogni cultura la ritengono distruttiva, umiliante, desensibilizzante e sfruttatrice. È distruttiva per i rapporti matrimoniali, perché sovverte il piano di Dio secondo cui marito e moglie si uniscono al punto tale da…

Dichiarazione sulla prospettiva biblica in merito alla vita prima della nascita e alle implicazioni per l’aborto

Gli esseri umani sono creati a immagine di Dio. La procreazione fa parte dei doni che Dio ha elargito all’umanità, ovvero la capacità di partecipare alla creazione insieme all’Autore della vita. Questo dono sacro dovrebbe essere sempre apprezzato e preso in grande considerazione. Nel piano iniziale di Dio, ogni gravidanza dovrebbe essere il risultato dell’espressione dell’amore fra un uomo e…

Dichiarazione sulla temperanza

La Chiesa Avventista ha sempre attribuito un’importanza particolare all’igiene e alla salute del corpo. L’astensione da sostanze nocive quali le droghe ma anche l’alcol e il tabacco è parte integrante del messaggio avventista, non solo per i propri membri ma anche per tutti gli uomini. In questo la Chiesa si è fatta promotrice di programmi di aiuto per le persone…

Dichiarazione sulle questioni femminili

Gli avventisti del settimo giorno credono che gli esseri umani, maschi e femmine, siano stati creati tutti uguali, a immagine di un Dio d’amore. Crediamo che sia gli uomini che le donne siano chiamati a ricoprire un ruolo importante nel compiere la principale missione della chiesa avventista: cooperare per il bene dell’umanità. Tuttavia, siamo consci del fatto che in tutto…

Dossier Ambiente

UNIONE ITALIANA delle Chiese Cristiane Avventiste del Settimo Giorno COMMISSIONE «Etica cristiana e società» PDFLEGGI IL DOSSIER

Dossier Ambiente (aggiornamento)

UNIONE ITALIANA delle Chiese Cristiane Avventiste del Settimo Giorno COMMISSIONE «Etica cristiana e società» PDFLEGGI IL DOSSIER

Dossier Pluralismo e Intolleranza nella Chiesa

UNIONE ITALIANA delle Chiese Cristiane Avventiste del Settimo Giorno COMMISSIONE «Etica cristiana e società» PDFLEGGI IL DOSSIER

Dossier Sessualità

UNIONE ITALIANA delle Chiese Cristiane Avventiste del Settimo Giorno COMMISSIONE «Etica cristiana e società» PDFLEGGI IL DOSSIER

Dossier Sessualità (aggiornamento)

UNIONE ITALIANA delle Chiese Cristiane Avventiste del Settimo Giorno COMMISSIONE «Etica cristiana e società» PDFLEGGI IL DOSSIER

Dossier Uso Responsabile della Rete

UNIONE ITALIANA delle Chiese Cristiane Avventiste del Settimo Giorno COMMISSIONE «Etica cristiana e società» PDFLEGGI IL DOSSIER

Ecumenismo

Il 12 novembre 1991, il comitato plenario della Divisione euroafricana ha approvato questa raccomandazione sui rapporti con altre chiese e comunità cristiane. Anche s . e gli avventisti hanno delle serie obiezioni per quanto riguarda una loro adesione al Consiglio Ecumenico delle Chiese (Cec), essi riconoscono l’utilità degli sforzi fatti in vista dell’unità dei cristiani e la necessità di stabilire…

Gioco d’azzardo

“Posizione della Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno sul gioco d’azzardo” Il gioco d’azzardo – visto come un gioco a scommessa dietro pagamento di denaro – riguarda un maggior numero di persone al mondo. L’idea di guadagnare alle spalle altrui è divenuta una piaga moderna. La società paga, per questo, un costo sempre più crescente dovuto ai crimini associati, al…

I rapporti con lo Stato Italiano: l’Intesa

Uno dei momenti chiave della storia della Chiesa Avventista in Italia è stato certamente quello della firma dell’Intesa con lo Stato. Dopo la revisione del Concordato con la Chiesa Cattolica, sulla base dell’articolo 8 della Costituzione, il Governo aveva già firmato nell’agosto dell’84 un’Intesa con le Chiese Valdesi e Metodiste. In seguito una commissione governativa e una rappresentanza della Chiesa…

Intolleranza razziale

Dichiarazione adottata nell’ottobre 1988. I Cristiani Avventisti del 7° Giorno credono nella paternità universale di Dio, nella fratellanza dell’uomo e si dedicano alla proclamazione del messaggio di Apocalisse 14:6-12 a tutti i popoli della terra. Questa filosofia e la linea di condotta che ne risulta hanno reso la Chiesa multirazziale e multietnica. La Chiesa respinge ogni sistema o filosofia che…

La Chiesa avventista condanna gli atti di terrorismo a Londra

A nome di tutti noi presenti alla 58esima sessione mondiale della Chiesa Avventista del 7° Giorno, riunita a St. Louis, desideriamo esprimere shock e orrore per i dissennati atti di terrorismo, brutalità ed estremismo avvenuti a Londra oggi. Il nostro pensiero e le nostre preghiere vanno ai feriti e ai familiari delle vittime. Viviamo in un mondo sempre più instabile…

La violenza domestica

La violenza domestica riguarda ogni tipo di aggressione (verbale, fisica, emotiva, sessuale, negligenza attiva o passiva) perpetrata da un singolo o da più persone ai danni di un altro componente del nucleo familiare, che si tratti del coniuge, di un parente, di un convivente, di una coppia separata o divorziata. Recenti studi internazionali indicano che la violenza domestica è un…

Le chiese e l’accoglienza

Il documento che presentiamo e’ stato elaborato dalla Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (FCEI) e concordato con le Assemblee di Dio in Italia (ADI), l’Unione italiana delle chiese cristiane avventiste del settimo giorno (UICCA), la Federazione chiese pentecostali (FCP). “Ci sara’ una stessa legge per voi e per lo straniero che soggiorna tra voi” (Numeri 15,16) La societa’ italiana…

Libertà Religiosa, Evangelizzazione e Proselitismo

57.ma Sessione della Conferenza Generale TORONTO 3 luglio 2000 La Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno ritiene che la libertà di religione sia un diritto umano fondamentale. Come credenti essi sono persuasi che la diffusione della religione non sia solo un diritto, ma anche una gioiosa responsabilità basata sul mandato divino della testimonianza. Dio ha chiamato i cristiani a essere…

Linee guida della Chiesa avventista

VOTATO di approvare e comunicare a ogni divisione e relative unioni il seguente documento sulle linee guida della Chiesa Avventista del 7° Giorno. “Strategie della Chiesa Avventista del 7° Giorno “La missione della Chiesa Avventista del 7° Giorno è di proclamare a tutti i popoli il Vangelo eterno secondo il messaggio dei tre angeli di Apocalisse 14:6-12, di guidarli ad…

Minoranze Religiose

“Minoranze religiose e Libertà Religiosa: una Dichiarazione di impegno e preoccupazione”. Attraverso tutta la storia, le minoranze religiose sono state spesso sottoposte a discriminazione e a persecuzione vera e propria. Oggi, l’intolleranza religiosa e il pregiudizio sono nuovamente in aumento. Nonostante l’affermazione che ognuno ha il diritto di godere della libertà di diffondere le proprie convinzioni religiose e di cambiare…

Missione della Chiesa

Il ritorno di Gesù Cristo e il Duemila Dal 29 luglio all’8 agosto 1995 si è svolta a Utrecht (Olanda) la sessione plenaria dell’assemblea della Conferenza Generale delle Chiese Cristiane Avventiste del 7° Giorno. In quell’occasione l’ufficio di presidenza della Conferenza Generale ha reso pubblica la seguente dichiarazione adottata dal comitato amministrativo della Conferenza Generale. Gli avventisti guardano al ritorno…

Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l’Unione italiana delle Chiese cristiane avventiste del settimo giorno

LEGGE 22 novembre 1988, n. 516. Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l’Unione italiana delle Chiese cristiane avventiste del 7° giorno. La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato: IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA La seguente legge: Art. 1. 1. I rapporti tra lo Stato e l’Unione italiana delle Chiese cristiane avventiste del…

Pace

APPELLO ALLA PACE DELLA CHIESA AVVENTISTA DEL 7° GIORNO Viviamo in un mondo sempre più instabile e pericoloso. Gli avvenimenti recenti hanno accresciuto il senso di vulnerabilità e di paura, personale o collettiva, della violenza. Milioni di persone in tutto il mondo sono martoriate dalla guerra e dalla paura di essere catturati e sono oppressi dall’odio e dall’intimidazione. GUERRA TOTALE…

Principi cristiani per le manipolazioni genetiche

Questo documento è stato adottato dal Christian View of Human Life Committee in marzo 1995 e votato dal Comitato Amministrativo della Conferenza Generale della Chiesa Avventista del 7° Giorno il 13 giugno 1995. Introduzione I nuovi sviluppi nella genetica sono, in maggior parte, il risultato dell’aumentata conoscenza della struttura fondamentale dei geni, non soltanto negli esseri umani, ma in tutte…

Rapporti con le altre chiese

Dichiarazione sui rapporti con le altre Chiese e denominazioni religiose Questo documento tratto dal manuale di ordinamento interno della Conferenza Generale rappresenta uno dei momenti più significativi della storia della Chiesa Avventista. La prima formulazione e pubblicazione di questo documento risale al 1926, quando i dialoghi ecumenici non avevano ancora raggiunto l’apertura degli ultimi anni e le dichiarazioni internazionali sui…

Ritorno di Gesù Cristo e il 2000

Dal 29 luglio all’8 agosto 1995 si è svolta a Utrecht (Olanda) la sessione plenaria dell’assemblea della Conferenza Generale delle Chiese Cristiane Avventiste del 7° Giorno. In quell’occasione l’ufficio di presidenza della Conferenza Generale ha reso pubblica la seguente dichiarazione adottata dal comitato amministrativo della Conferenza Generale. Gli avventisti guardano al ritorno di Cristo con trepidante attesa, convinti, in base…

Scienza e Fede

« Premesso che la credenza in una creazione di sei giorni letterali è indissolubilmente legata all’autorità della Scrittura, e premesso che tale credenza è connessa con altre dottrine della Scrittura, tra cui il sabato e l’espiazione, e premesso che gli avventisti del 7° giorno intendono la loro missione, come specificato in Apocalisse 14:6,7, comprensiva dell’appello rivolto al mondo di adorare…

Sfide delle malattie a trasmissione sessuale

Dichiarazione su Sfide delle malattie a trasmissione sessuale La Chiesa Cristiana Avventista ha emesso una “Dichiarazione sul modo di affrontare le sfide costituite dalle malattie a trasmissione sessuale”. Incontrandosi a Foz do Iguacu, in Brasile, i delegati presenti al Consiglio Annuale della Chiesa, hanno votato di approvare la Dichiarazione che identifica i “gravi problemi di carattere etico, medico e sociale…

UICCA – Regolamento Assemblea del 26.02.2014

UICCA – Statuto, versione 26.02.2014, estratto notarile

Una sola umanità: dichiarazione sui rapporti umani contro razzismo, casteismo, tribalismo ed etnocentrismo

Il dovere morale di dichiarare i principi biblici nel modo in cui trattiamo gli altri esseri umani è diventato di importanza capitale, in quanto il mondo riconosce sempre di più l’indomabile flagello dell’ingiustizia razziale, dei conflitti tribali e del fanatismo derivante dal sistema delle caste, imposto a milioni di persone in ogni società e regione del mondo. «Dio ha tratto…