Skip to content Skip to footer

160 anni

Una chiesa in cammino da 160 anni...

Celebra con noi questo importante traguardo e scopri le iniziative programmate nel corso di tutto l’anno.

Il primo testimone del messaggio avventista in Europa, Michael B. Czechowski, scelse di iniziare il suo viaggio nella Valli Valdesi, nell’estate del 1864. Nei centosessant’anni che sono seguiti, la Chiesa avventista in Italia ha vissuto molte vicende, sperimentando, nella gioia e nella distretta, la vicinanza del Signore. Con la solidarietà del corpo mondiale della Chiesa, l’abnegazione dei fedeli avventisti italiani e il sostegno divino, sogni che sembravano impossibili sono diventati realtà. Le parole che Ellen G. White scrisse nel 1886 riflettendo sul campo italiano riecheggiano ancora oggi, piene di speranza:

“Lavoreremo, pregheremo e crederemo”.

Una comunità in cammino...

«Noi non dobbiamo pensare: “Bene, abbiamo tutta la verità; comprendiamo i pilastri più importanti della nostra fede; possiamo quindi adagiarci su questa conoscenza”. La verità è una verità che avanza e noi dobbiamo camminare in una luce crescente.... “Il sentiero del giusto è come una luce risplendente, che brilla sempre di più finché è giorno perfetto” Proverbi 4:18...Il biasimo del Signore è su quanti vorrebbero essere guardiani della dottrina e impedire che una luce più grande venga sul popolo... Non correte il rischio di interporre voi stessi tra le persone e i messaggi del cielo.

Ellen G. White, Counsels to Writers and Editors, C. 4, pp. 32,39