La lode ha un influsso positivo dove spesso si accumulano tensioni e malumori: nella famiglia. Nulla è più efficace della lode al Signore per eliminare la pietà che proviamo verso noi stessi, l’ostilità e la malevolenza. La lode può manifestarsi dove non regna l’assoluta armonia. É impossibile lodare Dio quando si è di cattivo umore o ci si lamenta sempre. La lode e la discordia non possono coesistere. Se passassimo più tempo a lodare il Signore non avremmo più bisogno di consiglieri spirituali per sistemare le nostre situazioni familiari e ci sarebbero assai meno divorzi. La signora White scrisse: “Uno spirito allegro promuoverà la felicità della famiglia, e migliorerà moltissimo la salute” (Ibidem, p. 158).

[vcex_button url=”http://bit.ly/2wO3U5J” title=”compila il modulo” style=”graphical” align=”left” color=”blue” size=”small” target=”blank” rel=”none”]APPROFONDISCI LA LETTURA[/vcex_button]