Il nostro, è il tempo della produzione multimediale, dei consumi, del fai date te e del ciò che vuoi. È il tempo per l’apertura e la chiusura giornaliera delle borse mondiali. È l’epoca per comunicare in tempo reale; tempo dei ritmi opprimenti della città, dello stress e della cura dallo stress. Il nostro è il tempo in cui vanno eliminati i tempi morti, non adeguati. Non c’è mai tempo da perdere o per perdere (ma si perde!), per stare con se stessi, con Gesù e per dare un significato sacro al tempo e alla vita. La Parola di Dio evidenzia che «per tutto v’è il suo tempo, v’è il suo momento per ogni cosa sotto il cielo…» (Ecclesiaste 3:1-8). Dio ti dice che c’è un tempo per tutto, ma specialmente…

[vcex_button url=”http://bit.ly/2OhCjB6″ title=”compila il modulo” style=”graphical” align=”left” color=”blue” size=”small” target=”blank” rel=”none”]APPROFONDISCI LA LETTURA[/vcex_button]