Nel caso di Ellen White, abbiamo una diciassettenne che afferma “Ho una visione da parte del Signore!”. “Bene”, può chiedersi qualcuno. “Come possiamo saperlo?”. Nei primi tempi del suo ministero profetico… sarebbe stato difficile applicare a lei i criteri delle testimonianze ispirate (Isaia 8:20). Il criterio dei frutti (Matteo 7:16-20) sarebbe stato egualmente difficilmente applicabile… Anche il criterio della realizzazione delle profezie (Geremia 28:9, Deuteronomio 18:22)… Forse Dio aveva bisogno di qualcosa che attirasse l’attenzione, che spingesse le persone a fermarsi e che facesse notizia… Dio ha usato metodi simili già prima, alla Pentecoste… Forse Dio ha usato fenomeni fisici per accreditare il fatto che qualcosa di sovrannaturale era all’opera… (anche se)… I fenomeni fisici non devono mai essere un test di autenticità o di legittimazione di un profeta.

[vcex_button url=”http://bit.ly/2QiLeUr” title=”compila il modulo” style=”graphical” align=”left” color=”blue” size=”small” target=”blank” rel=”none”]APPROFONDISCI LA LETTURA[/vcex_button]