Abbiamo sottolineato che affinché la teoria evoluzionistica risulti ammissibile, si devono realizzare le sette condizioni enunciate nella precedente lezione. Se anche una sola di queste non dovesse verificarsi, la teoria dovrebbe ritenersi altamente incerta. Per essere precisi, nessuna di queste condizioni, come vedremo, sembra verificarsi; tutte le basi della teoria appaiono carenti: la spiegazione dell’origine della vita, gli organismi primitivi negli strati più antichi, l’auspicabile continuità delle forme, i necessari anelli intermedi tra i gruppi. Tutti questi fatti (per limitarci a quelli che riguardano la paleontologia) dovrebbero portare come logica conseguenza a una revisione della tesi tradizionale. In questo studio ci proponiamo di presentare un certo numero di obiezioni a tale tesi e di abbozzare una soluzione ad alcuni enigmi.

[vcex_button url=”http://bit.ly/2wK6Eky” title=”compila il modulo” style=”graphical” align=”left” color=”blue” size=”small” target=”blank” rel=”none”]APPROFONDISCI LA LETTURA[/vcex_button]